Mondiali 2021, hosting contract sarà firmato da Roda e Donadon

A Paolo Nicoletti il compito di parlare dopo l'assegnazione della rassegna. Una prassi richiesta dalla FIS

0

Proseguono i lavori in vista del Congresso Fis di Cancun del prossimo giugno che assegnerà i Mondiali per l’edizione 2021. L’Italia è in prima fila grazie alla candidatura di Cortina d’Ampezzo per la rassegna iridata dello sci alpino. Come previsto dal regolamento internazionale, la Federazione Italiana Sport Invernali ha provveduto a comunicare alla FIS chi saranno i firmatari dell’hosting contract dei Mondiali 2021, in caso di assegnazione, e chi terrà lo speech ufficiale di ringraziamento, subito dopo la formalizzazione delle firme.

Il primo firmatario dell’hosting contract sarà Flavio Roda, in quanto Presidente della Federazione ospitante, mentre per la Fondazione Cortina 2021 sarà Riccardo Donadon, Presidente della stessa Fondazione, ad apporre la firma sul contratto. A tenere il discorso ufficiale, successivo alle firme, sarà invece Paolo Nicoletti, amministratore delegato della Fondazione.