Moelgg e Schnarf vincono il gigante del Cinque Nazioni

0
881

Prima giornata di gare sulle nevi di Megeve

Dominio delle Fiamme Gialle nella prima giornata di gare del Trofeo Cinque Nazioni di sci, in corso di svolgimento sulle nevi francesi di Megève. Si tratta di una rassegna dedicata agli atleti dello sci appartenenti ai Corpi di Polizia Doganale di Austria, Germania, Svizzera, Francia e Italia, giunta quest’anno alla sua 59^ edizione. Delle quattro gare in programma quest’oggi, ben tre sono state vinte da atleti del Gruppo Sciatori Fiamme Gialle. Nello slalom gigante c’è stato addirittura un en plein, con la vittoria sia nella gara maschile, per merito di Manfred Moelgg, che in quella femminile, grazie a Johanna Schnarf. Il marebbano ha preceduto di cinque centesimi il francese Gauthier De Tessieres e il connazionale Cyprien Richard. Ancora un francese in quarta posizione, Hohan Clarey, a precedere l’austriaco Cristoph Noesig e i due tedeschi Fritz Dopfer e Felix Neureuther. Tra le donne la nostra portacolori ha preceduto la francese Taina Barioz e la tedesca Lena Duerr, ai piedi del podio due francesi, Marie marchand-Arviere e Nastasia Noens. Settimo posto per Manuela Moelgg, nono per Michela Azzola, quattordicesimo per Valentina Cillara Rossi.

Articolo precedentePatrick Staudacher ha detto basta
Articolo successivoAtomic festeggia Marcel Hirscher
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...