Miglior tempo di Hermann Maier nella seconda prova

1
49

Non parte Staudacher, influenzato. Azzurri un po' indietro

Seconda prova cronometrata a Garmisch Partenkirchen sulla pista Kandahar 2.
L’austraico Hermann Maier ha staccato il miglior  tempo, precedendo il canadese Manuel Osborne-Paradis e l’atleta del Liechtenstein Marco Buechel. Miglior azzurro Peter Fill undicesimo che precede Christof Innerhofer. Werner Heel quattordicesimo. Piu’ attardati Stefan Thanei e l’esordiente Mattia Casse. Non ha preso parte alle prove e quindi non parteciperà alla libera di domani Patrick Staudacher. "E’ un pò influenzato Staudi e vuol essere al meglio per il superG della Val d’Isere, dove corre da campione del mondo in carica", chiosa il dt
Claudio Ravetto.

Articolo precedenteDominik Paris, podio a Les Orres
Articolo successivoSulla Kandahar vince la nebbia
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...

1 COMMENTO