'Mi spiace per Costazza, ma Magoni e' uno determinato'

2
1561

Ecco Federica Brignone, a Cervinia per tre giorni di allenamento

Tre giorni di allenamento a Cervinia per Federica Brignone. Dopo un periodo di campo libero, la talentuosa gigantista azzurra ha fatto training di gigante insieme al tecnico del Comitato ASIVA Laurent Praz sulla nuova e tecnica pista 62 di Cervinia. Oggi aggregati per l’occasione il FuturFisi Henri Battilani e gli atleti del Comitato Pierre Lucianaz, appena uscito da un infortunio, e Martina Perruchon.

OTTIME CONDIZIONI A CERVINIA – Eccola Federica, che purtroppo quest’inverno non ha potuto difendere l’argento iridato di Garmisch 2011 «Durante il corso maestri a Cervinia ho avuto anche l’occasione di fare allenamento Le condizioni sono davvero buone, ho sfruttato al meglio questi tre giorni. La caviglia va meglio, ma non sono ancora guarita del tutto. A maggio prima di riprendere il lavoro con la squadra farò ancora fisioterapia».

CISTI CONSEGUENZA DI UN’INFIAMMAZIONE TENDINEA – Si è scritto e parlato di una ciste per la campionessa delle ‘porte larghe’ e di un conseguente intervento chirurgico, ma esattamente si è trattata di un’infiammazione tendinea alla caviglia, la cisti una conseguenza.

«OTTIMI ANNI CON COSTAZZA» – ‘Fede’ intanto ha già preso contatto con il nuovo allenatore Livio Magoni: «Ho avuto modo di conoscerlo, lo stimo perchè è uno determinato. Tuttavia voglio sottolineare il fatto che mi sono trovata davvero sempre bene con Stefano Costazza, e anche tutte le mie compagne sostengono questo. Il team è stato stravolto, non ci sono più Michaela, ‘Doc’ e ‘Deflo’, tante novità insomma».
 

2 COMMENTI

  1. Insomma è sempre colpa dei "puffi" trita malleoli!!! Gli scarponi sono sempre più piccoli e stretti e le ore con quelli ai piedi si sono triplicate rispetto al passato. Ovvia conseguenza i piedi prima o poi si vendicano 😉 😉
    Forza Fede e forza bootfitting azzurri, che adesso avrete parecchio lavoro da fare per rimettere in sesto la nostra Federica nazionale!!!!