Meribel, niente superG alle Finali per Federica Sosio

0

La fresca iridata jr a caccia del posto fisso a Soldeu, in Coppa Europa

Federica Sosio, valtellinese, classe ’94, fresca iridata jr. in superG ad Hafjell, in Norvegia, è in viaggio con squadra e team alla volta del Principato di Adorra, dove, a Soldeu el Tarter, tra giovedì e domenica, parteciperà al gran Finale di Coppa Europa: tre discese e un superG che vanno a recuperare anche, in parte, le molte gare veloci cancellate in precedenza per mancanza di neve. 

SCELTA – La bormina, arruolata nell’esercito, in teoria avrebbe un pettorale a disposizione, in superG, in quanto oro iridato giovane, alle Finali di Coppa del Mondo di Meribel, con la gara specifica prevista giovedì 19 marzo alle 11.30, proprio in contemporanea con la prima discesa libera in Andorra (ma è così difficile programmare finali di Coppa Europa e Coppa del Mondo in due settimane diverse, ci chiediamo? Ogni anno si verifica un problema di questo tipo… ). Saggiamente, però, si è deciso di non partecipare alla prova francese con ‘le grandi’, ma concentrarsi sul finale di stagione nel circuito continentale, per crescere ancora e cercare due posti fissi, non impossibili anche se nemmeno facili da ottenere, in discesa e superG, in vista della prossima annata. La scelta ci trova d’accordo, Federica avrà tempo il prossimo anno per misurarsi con Vonn, Maze, Fenninger e compagne, intanto c’è da completare l’opera in Coppa Europa. In bocca al lupo a lei, compagne e staff. 

Articolo precedenteParis a caccia del podio nella classifica di discesa
Articolo successivoMeribel, Defago il piu’ veloce. Battilani nono
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine