Memorial Fosson, confermato da martedi’ a Pila

Tre giorni di gare senza superG, lunedì sera l'inaugurazione

0

«Sono orgoglioso di poter ospitare il Fosson a Pila, abbiamo fatto degli sforzi impressionanti per preparare le piste». L’ok definitivo e ufficiale del neo presidente della Pila Spa Davide Vuillermoz è arrivato ieri in conferenza stampa. La quinta edizione del Memorial Pietro Fosson si farà a Pila. Restano ancora da definire le piste e le modalità. «Quasi sicuramente questo fine settimana la stazione sciistica resterà chiusa al pubblico – ha proseguito Vuillermoz -. Stiamo lavorando per garantire le piste di gara alla manifestazione, è un grande sforzo ma grazie alla professionalità del direttore Mauro Cornaz e del suo staff ce la faremo». Dopo giorni difficili per il comitato organizzatore, che aveva già studiato un secondo piano operativo, si è accesso il semaforo verde per la stazione che dista a poco più di quindici minuti dal centro di Aosta.

IL PROGRAMMA – Viste le condizioni di innevamento si è reso necessario apportare qualche modifica al programma di gara. L’evento, così come confermato ai club nei giorni scorsi, slitta di un giorno. Le prime prove scatteranno martedì e non lunedì, come originariamente previsto. Una scelta obbligata per permettere un miglior assestamento del fondo e quindi condizioni migliori durante la tre giorni di gare. Proprio per questo, lo stesso Mauro Cornaz, ex tecnico della nazionale francese, ha espressamente richiesto 24 ore in più. Con il nuovo programma gli Allievi gareggeranno due giorni in slalom e uno in gigante (Energiapura Cup). È dunque stato annullato il superG. Discorso inverso per i Ragazzi che affronteranno due giganti, il secondo valido per l’Energiapura Cup, e uno slalom.

PIAZZA CHANOUX AOSTA – Sono confermate nel centro di Aosta le manifestazioni di inaugurazione e premiazione. La cerimonia di apertura, originariamente prevista per domenica 14 dicembre, è stata posticipata a lunedì 15. Sempre lunedì, alle ore 21, è in programma presso l’ufficio gare della Pila Spa la prima riunione di giuria. Poi, da martedì, tutti in pista con il cronometro in mano. Giovedì, al termine delle gare, pranzo nei Ristoranti di Aosta e grande premiazione finale in Piazza Chanoux. I club iscritti riceveranno a breve tutte le informazioni per l’inaugurazione, arrivi anticipati, sistemazione alberghiera e questioni tecniche.