Meglio 12 o 14?

6

Qualche effetto dalle contestate supercombinate a Pila

Diciamo che sarebbe stato meglio correre a Sochi con 20 o 21 atleti. La frittata la FISI l’ha fatta tempo prima. Ma di fronte alla grigia prospettiva di poterne schierare solamente 12, sicuramente è meglio iscriverne almeno 14. Dopo la doppia – e criticatissima – supercombinata di Pila, infatti, l’Italia ha aumentato di due posti il proprio contingente per Sochi. E ci sono ancora da attendere le riassegnazioni, con cui magari si riesce a rosicchiare ancora un posticino. Paris, avendo gli ‘arrivi’ anche in supercombi – e dunque in tre specialità – è balzato al 14° posto nel ranking assoluto (maschile e femminile), stesso discorso per Fill adesso 15° mentre prima era solo 162°. Insomma, qualche effetto si è visto e per due azzurri in più si accende la speranza di salire su un aereo per Sochi.

6 COMMENTI