Max Blardone è già in pista

0
308

Recupero 'lampo' per l'ossolano. Intanto recupera anche Irene Curtoni.

Campo libero la settimana scorsa al Passo Stelvio, quindi tre giorni a Cervinia: Max Blardone continua la fase di recupero dopo l’intervento chirurgico per appendicite. Sul ghiacciaio fra Val d’Aosta e Vallese con ‘Blardo’ presenti Vittorio Micotti e il nuovo skiman Fabrizio Cattaneo. "Non posso ancora forzare, ma va meglio. Intanto ho deciso di rinviare la partenza per Ushuaia al 22 con i discesisti", fa sapere il gigantista ossolano. Ora sta bene anche Irene Curtoni, dopo un virus: "A giugno mi sentivo stanca, era un virus che sto ancora curando con il cortisone. Dopo l’Argentina farò ancora dei controlli", afferma la valtellinese.

Articolo precedenteNadia Fanchini, continua il recupero
Articolo successivoUshuaia, slalomisti al lavoro
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...