"Max Blardone è determinato"

0
173

Parla Giorgio Ruschetti che lo segue nella preparazione

Dopo la trasferta in Terra del Fuoco, Max Blardone ha terminato anche il primo periodo di allenamento sui ghiacciai alpini. Abbiamo chiesto a Giorgio Ruschetti come sta l’ossolano e i programmi di allenamento. ‘Rusca’ è stato sempre un punto di riferimento per il gigantista di Pallanzeno, e oggigiorno lo è ancora di più, ‘sceso in campo’ in prima persona insieme al progetto che lega Blardone e lo Ski Pool Verbano-Cusio-Ossola. "Max è determinato. Abbiamo effettuato un raduno sulle nevi di Saas Fee. Buone condizioni di neve, e ‘Blardo’ si è cimentato in quattro giorni di gigante e uno anche in slalom. Ad inizio settimana lavorerà atleticament, poi giovedì partiremo ancora alla volta della Svizzera, destinazione Zermatt. Venerdì e sabato due giorni dedicati alla discesa".

Articolo precedenteTempo di Fis in Argentina
Articolo successivoIvica Kostelic punta alla sfera di cristallo
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...