Mattia Casse, primo podio in Coppa Europa

1
444

Sei giganti e cinque podi: momento magico per la 'Serra Armada'

La Coppa Europa fa tappa in Germania: sulle nevi di Oberjoch la ‘Serra Armada’ continua a confermarsi in gigante. Questa volta è toccato a Mattia Casse, primo podio nel circuito continentale, a primeggiare: sei giganti e cinque podi, un risultato lusighiero per il team azzurro. Se in Coppa del Mondo la squadra sembra in difficoltà, dietro con Giovanni Borsotti e Mattia Casse c’è una compagine di giovani che cresce gara dopo gara. A Oberjoch vince il francese Cyprien Richard, che stacca di 1.44 il leader della Coppa Europa generale e di gigante, il connazionale Alexis Pinterualt. A cinque centesimi da Pinterault c’è un Casse in forma smagliante. E Borsotti? Chiude nono. "Per una volta si faceva fatica con il numero uno, in quanto ha nevicato durante e dopo la ricognizione e con primo numero c’era ancora neve fresca sul pendio. Poi nella seconda ‘Gio’ ha recuperato quattro posizioni, ma oggi onore a Casse, un grande podio. E’ cresciuto moltissimo in gigante", fa sapere Alessandro Serra. In classifica c’è poi Florian Eisath buon sesto, quindi Michael Gufler undicesimo e ventunesimo Luca De Aliprandini. Poi il poliziotto Kurt Pittschieler chiude trentatreesimo, i carabinieri Adam Peraudo e Jonas Senoner rispettivamente quarantaduesimo e quarantacinquesimo. Alex Zingerle non conclude la prima manche, Roberto Nani, Esercito, la seconda. Domani slalom, Roberto Nani ed il poliziotto Andrea Ballerin cercano conferme…

1 COMMENTO