Mattia Casse mette a segno la doppietta: vittoria anche nel secondo superG di Wengen

L'azzurro ha dominato anche la seconda gara. A punti anche Heel e Buzzi, lontani gli altri azzurri

0
Il podio

Doppietta. Mattia Casse chiude nel migliore dei modi il fine settimana di Coppa Europa. A Wengen, il piemontese delle Fiamme Oro si è preso anche il secondo superG, che vale la quarta vittoria in carriera nel circuito continentale. L’azzurro è stato veloce in tutti gli intermedi. Con pettorale 7 ha  rifilato un secondo a tutti, poi è arrivato qualche inserimento, ma nessuno è stato davanti. Casse ha concluso in 1.35.66 e preceduto di 39 centesimi l’americano Thomas Biesemeyer. Terzo lo svizzero Stefan Rogentin, a 66/100, con quarta e quinta posizione per l’elvetico Urs Kryenbuehl e l’austriaco Daniel Danklmaier.

Emanuele Buzzi ©Agence Zoom
Emanuele Buzzi ©Agence Zoom

QUATTORDICESIMO HEEL – Quattordicesima posizione per Werner Heel a 1″72, con il friulano Emanuele Buzzi che chiude al sedicesimo posto, staccato di 1″80. Fuori dai trenta tutti gli altri azzurri. Matteo De Vettori è 33° a 2″80, 48° Pietro Zazzi, 51° Alexander Prast, 53° Nicolò Cerbo, mentre non hanno chiuso la prova Henri Battilani, Guglielmo Bosca, Federico Paini, Florian Schieder, Christoph Atz; squalificato Davide Cazzaniga.

CLASSIFICA UFFICIALE