Mastrapasqua agli arresti domiciliari

4

Si parlava dell’ex dirigente Inps per Cortina 2021

Antonio Mastrapasqua, secondo indiscrezioni in procinto di assumere un ruolo di rilievo nell’ambito del comitato di Cortina 2021, secondo quanto riportato dai principali organi d’informazione è agli arresti domiciliari con l’accusa di falso e truffa ai danni del sistema sanitario nazionale. L’inchiesta è partita a seguito di presunti rimborsi gonfiati sulle prestazioni sanitarie. Mastrapasqua, ex direttore generale dell’Ospedale Israelitico di Roma, è coinvolto insieme ad altre 16 persone tra dirigenti, medici e altri operatori della casa. Mastrapasqua è anche stato presidente dell’Inps e vicepresidente di Equitalia.

4 COMMENTI

  1. No si riferisce solo che ha ottenuto il placet del CONI al piano di rientro per rimpinguare il Fondo di Dotazione, che al momento è negativo (quindi andato letteralmente in fumo). I Revisori danno solo l'assenso all'operato dell'amministrazione FISI non dovrebbero essere coinvolti direttamente nello studio dei Piani Industriali per rientrare nelle perdite. Quindi in questo caso Mastropasqua non dovrebbe rientrarci… certo fa specie che uno dei boiardi di stato già defenestrato da molti dei suoi incarichi più importanti (INPS ed Equitalia) nel 2013 dal governo Renzi da poco insediato, possa essere con tanta leggerezza insediato ad incarichi importanti dal CONI… ma tant'è!