Marta Bassino in C?

1
1912

Dovrebbere essere la piemontese l'atleta del '96. Nasce la Leva femminile?

Avevamo già anticipato la probabile formazione della C femminile. Alessia Medetti e Karoline Pichler in B, Maria Nairz dovrebbe essere esclusa dal giro azzurro. Confermate Federica Sosio, Veronica Olivieri, Jasmine Fiorano, Nicole Agnelli, Lisa Pfeifer, Tatiana Nogler Kostner, Valentina Cillara  Rossi, Anna Anika Angriman. Quindi i nuovi ingressi, ossia Ida Giardini, vincitrice del circuito Grand Prix, Giulia Benedetti, Jessica Mazzocco e Roberta Midali. Si parlava anche di una ’96: dovrebbe essere Marta Bassino. Inoltre, sarà costituta anche una ‘Leva Aspiranti’ composta da 11 atlete. Aspettiamo conferme e ufficializzazioni. 

Articolo precedenteAzzurri in canoa
Articolo successivoDeville a tutto tennis
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...

1 COMMENTO

  1. Quella di Marta Bassino sarebbe a mio modesto avviso una convocazione meritatissima, anche se la squadra AOC sarebbe privata di un esponente di punta: le tre medagie d'oro conquistate ai Campionati Italiani Aspiranti a Bardonecchia parlano da sole. Marta è giovanissima e apparentemente timida e fragile, ma in pista si trasforma completamente. Ha una grinta agonistica ed una tecnica incredibili: un vero "animale da competizione", sempre calma, concentrata, umile ma consapevole dei suoi mezzi. In bocca al lupo, Marta!