Marsaglia: 'un risultato che fa morale'

0
481

Schladming LIVE – le prime dichiarazioni dell'azzurro

Lo incrociamo la prima volta appena terminata la gara, a caldo è la felicità in persona: «Una bella pista, un risultato che fa morale, per me, per la squadra, per Inner, peccato per il podio, ma sono contento». Poi, più tardi, Matteo Marsaglia ripassa. «Sulla diagonale sentivo le gambe che cedevano, non vedevo bene, non me la sono sentita di mollare tutto e ho perso il podio, peccato, avevamo fatto proprio la ricognizione e studiato bene quel passaggio». A freddo Matteo, dopo avere parlato con i tecnici, si rende conto dell’occasione sprecata ma «questa pista è proprio bella, adatta a noi e quando le condizioni tornano migliori, come oggi, che la pista ha tenuto, ci siamo».

Articolo precedenteVideo: il voto di 'Dada'
Articolo successivoRavetto: 'Non me l'aspettavo, peccato per Matteo'
Claudio Primavesi
DIRETTORE RESPONSABILE - Classe 1971, milanese di nascita, brianzolo d’adozione, l’importante è che da casa si veda qualche vetta innevata! Ha iniziato con un articolo su Buzzati sciatore per arrivare a… Sochi, prima per esplorare le cime caucasiche alla ricerca della neve fresca e poi per seguire le Olimpiadi. L’auto è sempre pronta: destinazione Sölden, Kitz od Ozegna, l’importante è raccontare ai lettori di Race che cosa succede davvero nel Circo Bianco.