Marsaglia, il piu' medagliato di La Thuile

0
151

"Sono contento, un oro e due argenti ma anche altri due piazzamenti"

Davvero un bel Campionato Italiano Assoluto per Matteo Marsaglia, valsusino di Cesana Torinese, ventisette primavere, portacolori del Gruppo Sportivo dell’Esercito. Oggi nello slalom per soli quattro centesimo non è stato premiato per il quinto giorno consecutivo. Ha chiuso al sesto posto infatti fra le ‘porte strette’ disegnate sulla ‘3 Franco Berthod’. Una rassegna vissuta da protagonista indiscusso. Un oro in discesa, poi gli argenti in supercombinata e superG, quinto ieri in gigante e appunto il sesto posto di questa mattina. "Sono molto contento, un oro e poi due argenti ma anche due piazzamenti vicini ai primi nelle discipline tecniche. Si chiude una stagione positiva, dove finalmente sono stato protagonista ad alti livelli con il settimo posto nella discesa di Kvitjell in Coppa del Mondo e il quindicesimo  ai Mondiali di Garmisch in superG. Un buon viatico per la prossima stagione, questo è solo un punto di partenza", ci dice ‘Matte’.

Articolo precedenteRavelli, doppietta a La Thuile
Articolo successivoPinocchio sugli sci: in gara oggi i Baby 1
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...