Marsaglia condizionato dal mal di schiena

0

Schladming Day 7 – «Mi sono bloccato, ero proprio rigido»

Dopo il nono posto nella discesa della supercombinata, Matteo Marsaglia si è presentato al canceletto di partenza dolorante e ‘scortato’ dal dott. Andrea Panzeri. Ha dato tutto, ma oggi era impossibile: durante il riscaldamento infatti si è bloccato per una fitta alla schiena. «In questa situazione oggi era proprio difficile, prima di partire mi sentivo rigido, bloccato, avevo male. Peccato». Il vincitore del superG di Coppa del Mondo di Beaver Creek ha chiuso ventottetsimo: era uscito, ma è risalito ed è ripartito per onorare comunque questo appuntamento iridato.