Marc Girardelli vince la 'charity race' a Zagabria

2
207

Raccolti oltre 20.000 euro per un ospedale dedicato alle malattie infantili

L’Hypo Zagreb Ski Legends charity race, il tradizionale slalom di beneficenza che anticipa la gara maschile di Coppa del Mondo a Zagabria, è andato in scena ieri sera sulla pista Crveni spust, nel consueto clima di festa e divertimento. Molte le star al cancelletto, con l’obiettivo di raccogliere fondi da destinare all’ospedale croato di Gornja Bistra per le malattie infantili: Alberto Tomba (apripista con telecamera sul casco), Atle Skaardal, Marc Girardelli, Christian Mayer, Peter Mueller, Matjaz Vrhovnik, Kristian Ghedina, Bojan Krizaj, Janica Kostelic, Jure Kosir, Hilde Gerg, Hans Enn e Spela Pretnar. Nella finale a quattro, un breve gigante parallelo che si è svolto dopo una un di qualificazione, è stato Marc Girardelli a vincere su Kristian Ghedina. Gli altri due semifinalisti sono stati Janica Kostelic ed Hans Enn. Obiettivo centrato per gli organizzatori: nell’occasione sono stati raccolti più di 20.000 euro da utilizzare per i giovani degenti dell’ospedale.

 

2 COMMENTI