Marc Berthod passa a Rossignol

0
190

Il ventisettenne svizzero cerca il rilancio e cambia fornitore di materiali

Altra new-entry dalla Svizzere nel team Rossignol, dopo quello di Lara Gut annunciato un mese fa. Oggi, infatti, è stato annunciato il contratto biennale con Marc Berthod, ventisettenne di St. Moritz che fino al 2008 si è distinto come uno dei più interessanti atleti nelle discipline tecniche: indimenticabile la sua vittoria in slalom ad Adelboden con una rimonta dal ventisettesimo posto della prima manche. Sempre ad Adelboden è stato capace anche di vincere in gigante. Le ultime due stagioni sono state difficili per lui, a causa soprattutto del mal di schiena (che l’ha quasi costretto al ritiro) e di qualche incomprensione con lo staff tecnico, tanto che ha iniziato a muoversi con un motorhome personale. L’ultima parte di quest’inverno ha fatto vedere incoraggianti segnali e una sciata che si avvicina nuovamente a quella dei tempi migliori. Berthod lascia Atomic dopo molti anni e utilizzerà sci, scarponi e attacchi Rossignol, raggiungendo nel racing team della casa francese i connazionali Defago, Zurbriggen, Schmidiger, Gut e Aufdenblatten.

Articolo precedenteAlta Corte, sentita la commissione verifica poteri
Articolo successivo1 giugno, si riparte
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...