Manfred Moelgg pronto per Saas Fee

0

Il ladino si era bloccato nel finale del periodo argentino

Sembra più chiara la situazione di Manfred Moelgg. Il ladino di Mareo, grande protagonista dell’inverno 2012-2013, dovrà stare fermo una decina di giorni per poi tornare sulle nevi perenni vallesi di Saas Fee dal 25 con il resto della formazione diretta da Jacques Theolier. Manni verso la fine del raduno argentino si era procurato una lesione di secondo grado al muscolo semitendinoso della gamba sinistra. Il bronzo di Schladming intanto si sottoporrà ad ulteriori accertamenti per verificare l’iter della guarigione.