Manfred Moelgg al via domenica!

0

Soelden live – Ha sciolto le riserve durante la conferenza stampa

Dall’entourage FISI arriva una buona notizia: Manfred Moelgg sarà regolarmente al via nel gigante di domenica. Il ladino di Mareo, alle prese con problemi alla schiena, ha fatto quattro giri di allenamento e le sensazioni sono positive. Inizia la conferenza e si respira la solita incertezza pre Soelden. Del resto è sempre così, visto che tutti aspettano dopo sei mesi dall’ultima gara di vedere i valori in campo e le novità.

ECCO ‘SIMO’ – Davide Simoncelli, il Signore azzurro, è uno che parla chiaro: «Si parte, cerrto con i soliti punti interrogativi, ma anche pronto a mettere in campo vuoi la mia esperienza vuoi comunque quello che ho fatto fino ad oggi durante gli allenamenti». Il trentino di Rovereto torna sull’argomento degli sci nuovi: «Divertirsi? Non era meno divertente questo sci da gigante l’anno scorso e penso che oggi non sia cambiato nulla. Del resto è il nostro lavoro e le regole sono ad opera della FIS».

SE LA RIDE FINFERLONE – Se la ride Luca De Aliprandini, ‘discepolo’ di scuderia Salomon di Simoncelli. Una risata per dire che è d’accordo, che questi sci non sono assolutamente stati la scelta giusta. De Aliprandini in questi ultimi allenamenti sta sciando meglio, e a detta dei tecnici domenica potrebbe far bene.

LA PAROLA AL BLARDO – Massimiliano Blardone è un altro dei veterani della compagine azzurra. L’ossolano puntualzza: «Non sono al 100% ma spero di fare una buona gara. Gli avversari? Dico solo che Ted Ligety è davvero un fenomeno».

IL LADINO DI MAREO DICE PRESENTE! – Manfred Moelgg finalmente ha sciolto le riserve: «Sono qui, non è stato facile. Il recupero è stato un recupero lampo. Oggi ho fatto quattro giri in ghiaccaio e non ho sentito dolore. E’ questa la cosa più importante. La motivazione è alta, vedremo, sono curioso anche io, anche se c’è sempre l’incognita di questa schiena. L’importante però è esserci».