Magica Agerer: poker e leadership in Coppa Europa!

1
928

«Grande momento certo, ma non gioisco perchè Sofia si è fatta male…»

Lisa Magdalena Agerer non si ferma più: quarta vittoria stagionale, sesta in carriera, nel circuito continentale. A Fai della Paganella/Andalo gigante recupero di Schruns: Lisa recupera dal secondo posto e conquista un’altra grande vittoria. «Sono in forma, sto bene, adesso con questa vittoria sono in testa alla Coppa Europa generale, ma non posso però certo gioire. Sofia Goggia è caduta, si è infortunata, aspettiamo le prime indagini…». Sul podio al secondo posto l’austriaca Bernadette Schild e al terzo Adeline Baud. Quarta Giulia Gianesini, fuori dal podio per 18 centesimi. Buone prove anche per Anna Hofer undicesima, Sabrina Fanchini tredicesima e Michela Azzola quindicesima. Nelle trenta anche Enrica Cipriani ventiquattresima. Quindi trentasettesima Sarah Pardeller, quarantunesima Camilla Alfieri, cinquantunesima Michela Borgis che ha chiuso davanti ad Alice Bastiani. Cinquantaquattresima Giulia Benedetti. Nadia Fanchini, Marta Benzoni e Francesca Scola out la prima manche, Denise Karbon e Sofia Goggia la seconda. Domani un altro gigante.Intanto in testa alla generale Agerer con 549 punti, Goggia 515 e Cipriani 499.

1 COMMENTO

  1. Fa sicuramente piacere che una giovane atleta azzurra, faccia bene e poco importa se si tratta della continental Cup. Tutti, o quasi, sono passati attraverso quella espe-
    rienza, che serve anche a migliorare il proprio punteggio FIS. Se son rose fioriranno !