'Luzzo' lascia Nordica dopo otto anni

0
988

Lo skiman di 'Razzo': «Grande avventura, ma ho scelto Giuliano»

Se Giuliano Razzoli ha lasciato Nordica dopo quattro anni, il suo skiman Patrick ‘Luzzo’ Merlo dopo otto. Da oggi ‘Luzzo’ non sarà più skiman Nordica ma seguirà l’olimpionico nella nuova avventura con Fischer, anche se non avrà un contratto con l’azienda ma dovrebbe fare riferimento direttamente da ‘Razzo’.

GRANDE AVVENTURA – «Finisce una grande avventura, dove mi sono tolto tante soddisfazioni. Non so se per merito mio o degli atleti che seguivo, ma sono proprio soddisfatto». Zero rimpianti insomma e come sempre un approccio umile e professionale quale ‘Luzzo’ è sempre stato da quando frequenta il Circo bianco.

DA ZARDINI A RAZZOLI – Ancora il piemontese di Bardonecchia: «Sono stato skiman di Edoardo Zardini, Giancarlo Bergamelli anche se era Volkl ma per un anno veniva gestito da Nordica, quindi Hannes Paul Schmid e Patrick Thaler. Con quest’ultimo significativo è stato il podio di Kitzbuehel. E poi Razzoli. Podi e vittorie e poi quel magico giorno di fine febbraio a Whistler, un oro olimpico che non scorderò mai» E adesso? «Parti con entusiasmo a fianco di Giuliano. Ringrazio davvero Nordica con cui ho lavorato sempre bene. Tuttavia ho scelto di seguire ‘Razzo’, per stima professionale e anche per amicizia».