Loveland, De Aliprandini secondo nel gigante Nor-Am

0

Si impone Schoerghofer. Ottavo Marsaglia, decimo Borsotti

Luca De Aliprandini è ottimo secondo nel gigante Nor-Am disputato sulle nevi del Colorado a Loveland: il trentino ha chiuso in 1.46.64, diciotto centesimi dietro all’austriaco Philiph Schoerghofer. Terzo tempo per il canadese Tyler Werry ad un centesimo. Quarto l’americano Brennan Rubier, poi l’austriaco Marcel Mathis, il ceco Ondrej Bank, lo statunitense Tim Jitloff e ottavo con il tempo di 1.46.97 Matteo Marsaglia, autore di una prova più che buona. Decimo Giovanni Borsotti, dodicesimo Davide Simoncelli. Mattia Casse è ventitreesimo. Florian Eisath è uscito nella seconda sessione, mente nella prima out il carabiniere Alexander Ploner. Domani un altro gigante.

Articolo precedenteVonn, rientro a Lake Louise?
Articolo successivoLevi, vince la Hoesl. Bassino sempre quinta
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...