Lo show nel cuore di Mosca

0
126

Vittorie di Marcel Hirscher e Therese Borssen

A Mosca tempo di Champions Cup, lo slalom parallelo sulla rampa sistemata nel cuore della capitale russa: 20 porte su un pendio di 205 metri, alto 70 metri. Davanti a quasi 30000 spettatori, vittoria in campo maschile dell’austriaco Marcel Hirscher: in finale superato il francese Steve Missilier. In semifinale eliminati il canadese Michael Janyk e Memfred Pranger. Fuori al primo turno gli azzurri: Giorgio Rocca si è arreso a Janyk, Giuliano Razzoli a Hirscher, Thaler eliminato da Myhrer. Nella gara rosa successo per la svedese Therese Borssen che in finale ha superato la tedesca Maria Riesch: in semifinale eliminate la francese Sandrine Aubert e l’altra svedese Frida Hansdotter.
Ai vincitori vanno 30.000 dollari, a tutti i partecipanti un assegno da 10.000 dollari.

Maschile
Finale:
Marcel Hirscher (AUT) vs Steve Missilier (FRA) +0.59
Finale 3° posto: Michael Janyk (CAN) vs Manfred Pranger (AUT) +2.73
Semifinali
Hirscher vs Pranger +1.20
Missilier vs Janyk +1.00
 
Femminile
Finale:
Therese Borssen (SWE) vs Maria Riesch (GER) +0.03
Finale 3° posto: Frida Hansdotter (SWE) vs Sandrine Aubert (FRA)
Semifinali
Borssen vs Aubert +0.25
Riesch vs Hansdotter +7.61
 

Articolo precedenteChi si rivede, Camilla Borsotti!
Articolo successivoPeter Fill torna sugli sci
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...