Livio Magoni, un altro anno con Tina Maze

4
2001

Italiano anche il nuovo skiman: Andrea Vianello

Livio Magoni ha prolungato di un altro anno il contratto con la slovena Tina Maze, che allenerà come vice del responsabile Andrea Massi. «Prima terza, quest’anno seconda, l’obiettivo l’anno prossimo è la vittoria in Coppa del Mondo. Il desiderio di Tina e del gruppo di conquistare la Coppa assoluta mi ha dato un grande stimolo per continuare quest’avventura», ha fatto sapere il coach bergamasco che sintetizza con i numeri un’altra stagione trionfale: «Secondo posto in generale con 1402 punti, secondo posto supercombinata specialita’, terzo posto slalom specialita’, quarto posto superG specialità, quinto posto gigante specialita’, nono posto discesa specialita’. Dieci podi e conquistati in tutte le discipline. Quindi 18 volte nelle ‘top five’ su 37 gare. Infine titolo sloveno di gigante». Inoltre nello staff tecnico un nuovo ingresso: ecco Andrea Vianello, skiman di indiscussa esperienza.
 

Articolo precedenteIl bilancio di Matteo Ponato
Articolo successivoGianluca Zanitzer, ancora Polonia
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...

4 COMMENTI

  1. terza, seconda…. quest'anno magari la Vonn avrà la 'pancia piena' e la testa ai Mondiali di Schladming: per tina potrebbe esserci l'ultimo gradino che le manca sul podio della overall! Forza maze e w i tecnic azzurri che la seguono!