Lindsey Vonn fa retromarcia

0

L'americana: «Difficile che io sia in gara già ad Aspen»

Dopo aver lasciato aperta la possibilità di una presenza in gara ad Aspen, a fine novembre, per gigante e slalom in Colorado, attraverso un’intervista all’AP, Lindsey Vonn, 30 anni, vincitrice di quattro Coppe del Mondo e di 59 gare nel circuito, torna sulle sue dichiarazioni. Frenando, decisamente. 

RACING SKI – Lo fa attraverso il sito ufficiale della rivista Racing Ski. «Ho detto – precisa la campionessa del Minnesota – che lasciavo ‘aperta una finestra’, ma non è affatto certa la mia presenza ad Aspen. Diciamo che non dico di no a priori fino all’ultimo minuto. Ma, ovviamente, nessuno può sapere come andranno le cose da qui a tre settimane. Quindi, decideremo all’ultimo senza dare nessuna anticipazione, adesso». 

COPPER MOUNTAIN – Lindsey si sta allenando a Copper Mountain sulle discipline tecniche e si è sorpresa del livello raggiunto in gigante, situazione che l’ha portata appunto a dire all’Agenzia di Stampa AP che avrebbe potuto anche anticipare il suo rientro in gara, rispetto alle prove di Lake Louise: «E’ triste vedere che qui a Copper la neve non è abbondante come sempre capita in questo periodo dell’anno in Colorado – ha aggiunto poi Lindsey -. In ogni caso, l’allenamento nelle discipline tecniche procede bene e questo mi aiuterà anche in quelle veloci. Ovviamente, devo testarmi anche su altri tipi di neve e soprattutto su piste barrate, per vedere come reagisce il mio ginocchio. Se le cose continueranno ad andare bene come stanno andando adesso, beh allora potrei veramente cambiare i miei piani sul rientro in gara. Ma al momento resta valida l’idea iniziale, quella di tornare a Lake Louise, ai primi di dicembre». 

Tratto dal sito ufficiale di SKI RACING 
 
 
 
 
 

 
 

Articolo precedenteSorelle Fanchini, empatia sugli sci
Articolo successivoLevi, sette svizzeri in lizza per cinque posti
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine