Ligety: 'Sarebbe bello lo slalom in notturna'

0

Schladming Day 8 – Ieri davvero una magica atmosfera

Ted Ligety, semplicemente mostruoso. Il fuoriclasse dello Utah si è ripetuto: dopo aver dominato il superG, ecco la doppietta d’oro con la supercombinata.

A TUTTA – Ecco le dichiarazioni dopo il secondo trionfo: «Ho tirato a tutta perchè non avevo tanto vantaggio in discesa su Kostelic. Ho iniziato alla grande, impensabile. Ora il gigante, sono proprio curioso. Tripletta? E’ l’obiettivo anche se ultimamente ho fatto solo due giorni di allenamento e mi sono concentrato sulle discipline veloci».

ANCORA SUGLI SCI NUOVI – In conferenza stampa gli è stato chiesto se si lamenta ancora degli sci nuovi, visti i risultati: «Non cambio idea anche se vinco tanto in gigante. Questi sci sono un problema soptrattutto per le nuove genearzioni e non sono più sicuri. E comunque non mi è piaciuto il processo che ha portato alla decisione».

«LO SLALOM? MEGLIO IN NOTTURA»
  Poi un pensiero sullo slalom di domenica: «E’ un peccato che lo slalom ‘vero’ non si corra by night, solitamente è uno spettacolo unico».