Liberatore entra nella famiglia Volkl-Dalbello. Anche Alex Zingerle con Dalbello?

Un contratto biennale per Federico, slalomista di valore del gruppo Coppa Europa

0
Federico Liberatore posa con t-shirt Volkl

Contratto biennale per Federico Liberatore con la famiglia Volkl-Dalbello-Marker. Il fassano, al primo anno Senior nel 2017, dopo due anni in squadra azzurra C, è stato promosso nel gruppo Coppa Europa in seguito ad una stagione davvero brillante. Eccolo Liberatore: «Sono molto contento e motivato di questa mia scelta, in slalom vengo da una stagione sicuramente positiva. Ho confermato 9.27 punti FIS, al mondo dovrei essere intorno alla cinquantesima posizione fra le porte strette». Liberatore punterà ad avvicinare le prime piazze in Coppa Europa, ma anche in Coppa del Mondo, dove aver esordito a gennaio a Schladming nella mitica ‘night race’, potrà avere possibilità per mettersi in mostra.

ANCHE ZINGERLE E MOSCHINI CON DALBELLO – Intanto rimarrà con Volkl-Dalbello anche il neo azzurrino Lorenzo Moschini, e anche Alex Zingerle sta ultimando i test ed è in procinto di utilizzare la scarpa Dalbello per il 2017. Ma per il ladino manca ancora l’ufficialità…