Levi, attenzione a

0

Il nostro slalomista più rappresentativo pronto per l'appuntamento lappone

Dopo l’ultimo allenamento sulle nevi di Kabdalis, in Svezia, gli azzurri dei ‘rapid gates’ hanno raggiunto da ieri Levi dove domenica andrà in scena il primo atto della stagione di Coppa del Mondo della specialità. Al via ci sarà anche il ‘capitano’, il veterano del gruppo, Patrick Thaler che, dopo una estate di allenamenti, è pronto ad affrontare l’ennesima stagione al top.

ECCO ‘THALI’ – «Ho ancora la convinzione di potere fare bene dopo una estate proficua dal punto di vista degli allenamenti. Ho avuto qualche problemino alla schiena ma ho imparato a ‘dosarmi’. L’anno scorso ho finito tra i top dei ‘rapid gates’, la pista di Levi mi è sempre piaciuta anche se non sono mai andato a podio. Visto però che ai tre gradini mi sono avvicinato un paio di volte, chissà che non possa festeggiare anche qui».

AZZURRI AL VIA – Insieme a Thaler saranno al via anche Stefano Gross (anche per lui qualche problemino di schiena che gli ha impedito di fare l’ultimo giorni di rifinitura in Svezia), Giuliano Razzoli, Giordano Ronci, Riccardo Tonetti, Cristian Deville e Roberto Nani