L’Esercito arruola sei giovani sciatori azzurri

A Courmayeur Saracco, Lorenzi, Pizzato, Della Mea, Vietti e Moschini

0
La cuneese Carlotta Saracco

Sono dodici gli atleti che il Centro Sportivo Esercito ha arruolato nei giorni scorsi. Dal 24 ottobre sono ufficialmente entrati alla Caserma Perenni di Courmayeur sei atleti dello sci alpino, due del fondo, altrettanti del biathlon e dello sci alpinismo.

SCI ALPINO – Per lo sci alpino sono entrate le piemontesi Carlotta Saracco e Lucrezia Lorenzi, la veneta Sofia Pizzato, la friulana Lara Della Mea, il valdostano Federico Vietti e il lombardo Lorenzo Moschini.

TRAINING – In Val Senales invece proseguono gli allenamenti. Da ieri a sabato 29 ottobre è presente la squadra giovani maschile di GS/SG/DH/SL con Fabian Bacher, Pietro Canzio, Davide Da Villa, Federico Liberatore, Lorenzo Moschini, Giordano Ronci, Daniele Sorio, Hans Vaccari, Federico Vietti, Alex Zingerle, Hannes Zingerle e Giulio Zuccarini con l’allenatore responsabile Ivan Nicco e il coordinatore giovanile Roberto Lorenzi. Con loro gli specialisti di Coppa del mondo Stefano Gross, Patrick Thaler e Giuliano Razzoli che proprio ieri si è fermato per un lieve infortunio.