Les Menuires, il primo gigante a Kranjec

0

Nono Borsotti in Coppa Europa, Zingerle sedicesimo

Lo sloveno Zan Kranjec si è aggiudicato il primo gigante di Coppa Europa sulle nevi transalpine di Les Menuires. A un decimo c’è il russo Stepan Zuev, a 17 centesimi il francese Thomas Fanara. Poi Matts Olsson, Thomas Tumler, Samu Torsti, Gino Caveziel, Rasmus Windingstad.

NONO BORSOTTI – A seguire c’è al nono posto il primo azzurro in classifica, Giovanni Borsotti. Il ‘talentino di Bardonecchia’ chiude a 1.08: partiva oltre il 40 e quindi stare ancora più davanti non era impresa facile. Gara più che discreta per lui insomma.

SEDICESIMO IL RIMONTANTE ZINGERLE – Discreta prova del C&B Alex Zingerle che stacca il sedicesimo tempo a 1.52, ma peccato perchè nella prima il ladino di La Ila aveva commesso un grave errore che lo aveva relegato in ventisettesima piazza. Nei 30 anche Mattia Casse ventottesimo a 3.42. Giulio Bosca dell’Esercito trentanovesimo, il C&B Tommaso Sala, che ricordiamo del ’95, due posizioni più attardato. Il C&B Stefano Baruffaldi out nella seconda manche, come anche Hannes Zingerle dell’Alto Adige. Entrambi erano nella prim aintorno al quarantesimo posto. Non qualificati Nicola Quaquarelli dell’Asiva, il C&B Daniele Sorio e l”intresse nazionale’ Hagen Patscheider che ha perso un bastone. Domani un altro gigante in Francia.

Articolo precedenteSochi, ecco i 19 azzurri
Articolo successivoFinalmente Verena
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...