Le supercombinate di Innsbruck

0
1056

Out Da Villa e Zingerle. La Fiorano decima e Olivieri dodicesima

A Patscherkofel, la montagna di Innsbruck sono andate in scena le supercombinate delle Olimpiadi Giovanili. Nello slalom maschile sono deragliati dalla Olympia Davide Da Villa e Hannes Zingerle, mentre la medaglia d’oro è stata conquistata dall’austriaco Marco Schwarz. Argento per lo sloveno Miha Hrobat, bronzo per lo svizzero Sandro Simonet. In campo femminile peccato per Veronica Olivieri: quinta dopo la discesa è retrocessa al dodicesimo posto. Jasmine Fiorano invece ha chiuso decima. Medaglia d’oro per la svedese Magdalena Fjaellstroem, mentre argento per la francese Estelle Alphand e bronzo per l’olandese Adriana Jelinkova. ‘Peccato, le ragazze hanno avuto poco coraggio in slalom. Ci aspettano tuttavia altre gare per fare medaglia’, ha fatto sapere Alessandro Serra, tecnico azzurro dello sci alpino alla spedizione tirolese. 

Articolo precedenteWengen, il commento tecnico dello slalom
Articolo successivoGross, e' primo gruppo
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...