Le ragazze ci riprovano

0
75

Domani ancora superG e poi tutti verso Val d'Isère

Dopo l’annullamento del superG le azzurre erano in procinto di fare i bagagli per Val d’Isère. Poco dopo invece la Fis ha deciso di rinviare tutto a domani. Un programma davvero intenso e quantomeno stressante per le protagoniste del Circo rosa. Domani si riprova con il superG alle 10.30 e poi subito via alla volta della Val d’Isére. Siamo andati a trovare le ragazze nel quartier generale di Garmisch ovvero l’hotel Waxenstein in località Grainau. Nadia Fanchini è in corridoio che sta facendo streching. Con lei Lucia Recchia, Wendy Siorpaes e l’esordiente Federica Brignone. Ecco Nadia: "Domani c’è il superG certo, e punto a far bene. Poi dieci ore di macchina per giungere in Val d’Isére. Lunedì ci sarà la sciata in pista e martedì il superG iridato". Tre giorni di fuoco per le azzurre. In sala ristorante intanto alcune atlete si rilassano con le carte. Sono Camilla Alfieri, Johanna Schnarf, Daniela Merighetti e Verena Stuffer. La stanchezza inizia a farsi sentire ed è meglio allora staccare un attimo la spina. Fuori nevica ancora, anche se non copiosamente. Il problema potrebbe però essere ancora la nebbia che potrebbe ristagnare sulla Kandahar. Ma c’era proprio bisogno di riproporre il superG? Un calendario davvero pazzo, a quarantotto ore dalla cerimonia di apertura dei Campionati del Mondo.

Articolo precedenteVince Zahrobsky, Marsaglia sesto
Articolo successivoPremiata ditta Moelgg&Rocca
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...