Lake Louise, pettorale 4 per Varettoni, primo azzurro

10 Fill, 15 Paris e 16 Innerhofer; otto gli italiani in gara

0

Alle 19.30, ora italiana, scatterà la prima discesa libera maschile della stagione. Delle tre prove in programma solo una è stata svolta, mentre le restanti due sono state annullate per le abbondanti nevicate. Il primo a ‘tuffarsi’ sulla ‘Mens Olympic’ sarà lo svizzero, classe 1987, Beat Feuz, seguito dall’americano Marco Sullivan (2), dall’austriaco Florian Scheiber (3), dall’azzurro Silvano Varettoni (4) e dall’altro elvetico Silvan Zurbriggen (5).

GLI ALTRI SETTE AZZURRI – Il secondo italiano in gara sarà Werner Heel con l’8, poi con il 10 Peter Fill, 15 Dominik Paris, 16 Christof Innerhofer, 58 Matteo Marsaglia, 60 Mattia Casse e 62 Siegmar Klotz.

STRANIERI – Dopo gli azzurri Paris e Innerhofer prenderanno il via, nell’ordine, Matthias Mayer (17), Travis Ganong (18), 19 Kjetil Jansrud, 20 Patrick Kueng, 21 Johan Clarey, 22 Hannes Reichelt, 23 Sandro Viletta, 24 David Poisson, 25 Otmar Striedinger, 26 Guillermo Fayed, 27 Manuel Osborne-Paradis, 28 Jan Hudec, 29 Brice Roger e 30 Markus Duerager. Poi, via via tutti gli altri.