La Youla-Gabba miete 'vittime': ko Schenk, Agerer, Mini

0
977

Courmayeur, domani si assegna lo scudetto della discesa

Prove ‘a singhiozzo’ sulla ‘Youla-Gabba’ di Courmayeur, dove domani si assegnano gli scudetti della discesa per le Giovani e le Aspiranti. Tre cadute con relativi infortuni: l’azzurra Lisa Agerer si è procurata una microfrattura allo sterno, l’altra ‘azzurrina’ Janina Schenk una contusione alle ginocchia ed al naso, Giuditta Mini del Comitato Toscano il menisco. Per questo motivo molte atlete si sono alzate, quindi la prova non ha dato indicazione valide. Domani partenza ore 10.30, prima le atlete proveranno la parte finale della pista. Agerer e Mini hanno lasciato la Valdigne, la Schenk forse in pista dopodomani nel superG.