La Thuile, una serata per rivivere la Coppa del Mondo

Appuntamento mercoledì 24 agosto nella località valdostana. Presenti anche Flavio Roda, Nadia Fanchini e Daniela Merighetti

0
La Thuile
Il parterre di La Thuile

A La Thuile e in Valle d’Aosta si torna a parlare di Coppa del Mondo. Dopo il successo dello scorso febbraio, la località valdostana vuole ripercorrere il lungo avvicinamento e il dietro le quinte della manifestazione. Mercoledì 24 agosto, alle 21, nella sala delle manifestazioni Arly di La Thuile, gli organizzatori della tappa italiana racconteranno quanto è successo a febbraio.

BERTHOD – «Vogliamo raccontare alla popolazione e ai turisti il dietro le quinte dell’evento, come si è svolto, i risultati delle televisioni – dice -. Insomma, un vero e proprio riassunto della manifestazione».

COME A KITZ – Alla serata parteciperanno il Sindaco di La Thuile Mathieu Ferraris, il presidente del comitato organizzatore Marco Mosso e il presidente delle funivie Killy Martinet. La FISI sarà rappresentata dal presidente Flavio Roda; presenti anche Nadia Fanchini e Daniela Merighetti. Il titolo della serata sarà “La Coppa del Mondo di sci a La Thuile: il dietro le quinte della Kitzbuehel italiana”. E gli organizzatori si sono ispirati proprio alla località austriaca. Tre cabine della funivia che porta in quota sono state personalizzate con la gigantografia di Lara Gut, Nadia Fanchini e Tina Weirather.

TELEMARK – Intanto La Thuile – che prima di Cancun si è ufficialmente ricandidata per un’altra prova di Coppa del Mondo – il prossimo anno ospiterà due gare di telemark. Una due giorni di Coppa del Mondo il 19 e 20 gennaio, sulla stessa pista che ha ospitato le prove dello sci alpino. Una novità per l’Italia che per la prima volta accoglie il massimo circuito del telemark.