La settimana azzurra

1
231

Slalomisti a Bormio, discesiste a Tignes

Si inizia a definire il programma delle squadre azzurre per gli allenamenti di questa settimana. Mentre questa mattina il gruppo Coppa Europa maschile si sta allenando nell’impianto indoor di Amneville in Francia, in vista
dello slalom di domani, la squadra di slalom di Coppa del Mondo ha sciolto le riserve. Mercoledì i ragazzi agli ordini di Max Carca raggiungeranno Bormio per tre giorni di allenamento. Lo staff tecnico ha avuto rassicurazioni sul fatto di poter “barrare” la pista e di poter sciare quindi sul ripido e sul ghiacciato per simulare le condizioni che probabilmente troveranno a Levi per la prima gara della stagione. «Gli uomini S.I.B. insieme allo staff tecnico azzurro prepareranno la pista per lo slalom. Gli azzurri si alleneranno sul primo muro del 3000. Ci sono cinquanta centimetri di neve fresca che prima in queste ore provvederemo a battere e dove poi inietteremo acqua fino a venti centimetri di profondità», afferma Pasquale Canclini, direttore della stazione valtellinese che ha aperto gli impianti al pubblico sabato.
Intanto martedì raggiungeranno la Val Senales i discesisti di Gianluca Rulfi, che sul ghiacciaio altoatesino provvederanno a fare un allenamento di slalom in vista della supercombinata che disputeranno in Colorado. Per i gigantisti la riserva verrà sciolta in serata. «A Bormio non c’è la possibilità di barrare per un tracciato di gigante. Stiamo valutando anche di andare mercoledì al Tonale, visto che gli impianti sul ghiacciaio del Presena apriranno giovedì invece che venerdì», sostiene Matteo Guadagnini. Intanto, mentre devono decidere ancora la location le slalom-gigantiste, le discesiste si recheranno sul ghiacciaio di Tignes per quattro giorni di allenamento in superG e discesa. Questa mattina infine, partiranno alla volta di Amneville le azzurre che mercoledì correranno l’opening di Coppa Europa.

Articolo precedenteGli assoluti indoor di Francia
Articolo successivoPeter Fill: il riscatto parte da Amneville
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...

1 COMMENTO