La seconda prova di Wengen parla francese

0
479

Clarey e Theaux davanti a tutti, sesto Innerhofer

Seconda prova cronometrata della discesa sul Lauberhorn questa mattina. Si temeva il maltempo invece, a differenza di ieri, si è corso sul tracciato completo. I più veloci sono stati i francesi Johan Clarey ( 2.34.62) e Adrien Theaux (+ 0.8), davanti all’austriaco Klaus Kroell (+ 0.11). Miglior azzurro Christof Innerhofer, sesto a + 0.46. Al quinto posto l’austriaco Max Franz, al rientro in questi giorni dopo l’infortunio di Beaver Creek, mentre al quarto posto Aksel Lund Svindal ha riconfermato oggi il suo stato di forma. Gli altri azzurri: settimo Dominik Paris (+ 0.57), diciottesimo Peter Fill (+ 1.63), ventottesimo Werner Heel (+ 2.25), trentanovesimo Matteo Marsaglia (+ 3.15), quarantunesimo Siegmar Klotz (+ 3.41). Ritirato Silvano Varettoni. Domani è prevista la terza prova anche se le previsioni meteo non sono buone. La classifica 

Articolo precedenteLa Shiffrin come la Moser-Proell
Articolo successivoBode Miller salta la stagione 2013
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...