La Schild si sarebbe qualificata…

1
877

Marlies apripista a Schladming si difende bene

Lo sci è uno sport fisico e l’uomo, è innegabile, ha più forza. Ci si è sempre chiesti come arriverebbero le donne in una gara mista… L’altro ieri Marlies Schild ha fatto l’apripista nello slalom di Schladming. Sembra che abbia fermato il cronometro sul ventisettesimo tempo della prima manche, quindi a circa tre secondi da Hirscher e qualificata per la seconda manche. La televisione austriaca ha mostrato la discesa comparata con il fidanzato Benni Raich (nono al termine della gara) e Marlies lo tallonava da molto vicino, in certi punti le due immagini si sovrapponevano… Come apripista, inoltre, Marlies non avrà neanche tirato al massimo…

Articolo precedenteLigety: 'A Zagabria ho inforcato anche io'
Articolo successivoAlessia Medetti vince la supercombinata di Sella Nevea
Claudio Primavesi
DIRETTORE RESPONSABILE - Classe 1971, milanese di nascita, brianzolo d’adozione, l’importante è che da casa si veda qualche vetta innevata! Ha iniziato con un articolo su Buzzati sciatore per arrivare a… Sochi, prima per esplorare le cime caucasiche alla ricerca della neve fresca e poi per seguire le Olimpiadi. L’auto è sempre pronta: destinazione Sölden, Kitz od Ozegna, l’importante è raccontare ai lettori di Race che cosa succede davvero nel Circo Bianco.

1 COMMENTO