La schiena di Irene Curtoni preoccupa ancora

0

Intanto domani salirà allo Stelvio con Manuela Moelgg

Domani tornano al Passo dello Stelvio Irene Curtoni e Manuela Moelgg, che non si sono recate in Argentina per i soliti problemi fisici e sono rimaste in Europa in compagnia di Alessandro Roberto e Nicola Martini. Tre giorni di sci che saranno determinanti per la slalomgigantista della Valgerola. Come sta realmente Irene? «A sciare ho male, non posso certo dire ancora che ho risolto i problemi alla schiena. Questi tre giorni saranno davvero significativi per me, in quanto mi faranno capire come e se procedere nella preparazione». Il recupero sembra più lento del previsto, Irene Curtoni dovrà valutare nel caso avesse ancora male in questi giorni di sci, se sottoporsi ad altre cure o prendersi eventualmente un’altra pausa.