La Saslong ispezionata dai responsabili FIS

Presente in Val Gardena anche il regista De Manincor di Infront

0

La federazione internazionale prosegue le ispezioni sulle piste che ospiteranno la Coppa del Mondo. Nei giorni scorsi è passata sotto la lente di ingrandimento del Chief Race Director Markus Waldner e dei Race Director Helmuth Schmalzl e Hannes Trinkl anche la Val Gardena. I rappresentanti hanno fatto visita alla pista Saslong per il consueto sopralluogo, organizzato per definire gli aspetti relativi alla sicurezza.

Insieme ai tecnici del Saslong Classic Club Rainer Senoner e Horst Demetz, gli esperti hanno analizzato le gare dello scorso anno e cercato di trovare eventuali soluzioni migliorative per rendere la pista ancor più spettacolare: tecnico e televisivo.

All’ispezione hanno partecipato anche il regista di Infront Sandro De Manincor e il tecnico Michele Boniello, presenti per scegliere le posizioni ottimali in cui sistemare le telecamere per rendere le riprese ancor più accattivanti. Il 19 e 20 dicembre, per il superG e la discesa saranno posizionate oltre 23 telecamere.