La riabilitazione di Yannick

0
586

Il francese Bertrand è stato operato al crociato il 20 aprile

Una brutta caduta in allenamento, il 12 aprile a Zinal, ed ecco che per il francese Yannick Bertrand (rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro) si sono aperte le porte della sala operatoria. Dopo l’operazione del 20 aprile a Lione, Bertrand sta trascorrendo le prime tre settimane di riabilitazione nel centro di Hauteville del ministero francese dello sport, insieme a JB Grange. A partire dal 2 giugno sono previste altre due settimane a Hauteville. Bertrand ha confidato a skichrono.com che ha dovuto iniziare tutto da zero («non ero nemmeno in grado di piegare la gamba») ma di essere di buon umore e di utilizzare questo periodo per risposarsi. Indimenticabili le lunghe partire a carte della sera… in attesa di rimettere gli sci.
 

Articolo precedenteLo shopping di Head e Blizzard
Articolo successivoPremiati i campioni provinciali di Cuneo
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...