La rassegna dei formaggi di montagna a Falcade

0
226

Simpatica manifestazione tenuta a battesimo da Giuliano Razzoli

Intanto sempre a Falcade continua la 1° Rassegna Nazionale dei Formaggi di montagna tenuta a battesimo venerdì sera da Giuliano “Razzo” Razzoli e dalla  conduttrice tv Eleonora Daniele. “Una gran bella manifestazione –  ha commentato Razzoliche fa bene anche al movimento dello sci, io stesso come sponsor personale ho un grande formaggio italiano, noi atleti azzurri quando gareggiamo all’estero diventiamo gli ambasciatori della nostra bella Italia e l’enogastronomia è sicuramente uno degli elementi che ci contraddistingue e ci rende grandi in tutto il mondo».
A portare il saluto delle autorità il padrone di casa, il sindaco Murer di Falcade, l’assessore provinciale allo sport Lorenza De Kunovich, i vertici della Federazione Italiana Sport Invernali, i rappresentanti del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, e quelli di Aprolav i produttori di latte del veneto.
Al Pala Gusto allestito in centro a Falcade presso gli stand delle latterie di tutte le regioni italiane è possibile scoprire e assaporare tutti i migliori formaggi di montagna della penisola. “Il formaggio un patrimonio gastronomico, un vero tesoro della tradizione gastronomica italiana" – dice Gerardo Beneyton Presidente di Casus Montanus promotore dell’iniziativa organizzata con la collaborazione della Provincia di Belluno, della Regione Veneto, di Dolomiti Turismo e il patrocinio del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali. Sci e gastronomia quindi questo fine settimana a Falcade. “Il formaggio come alimento base della grande cucina italiana e non più solo come ultimo boccone del pasto"  fa eco Fabio Campoli chef di Rai1 e curatore della rassegna ai fornelli assieme ai ristoratori di Alto Gusto.