La nuova avventura abruzzese del 'Much'

4

"Morzenti non si

Articolo precedenteSlalom di Levi: spunti di riflessione
Articolo successivoAzzurre fra Bormio e Solda
Pez
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...

4 COMMENTI

  1. SEMPLICE… ERI PRO GHILARDI ED ALLORA O CON LUI O CONTRO DI LUI QUIDNI NON GUARDANDO IN FACCIA AI RISULTATI E ALL'ESPERIENZA SI "SEGANO" GLI AVVERSARI ANCHE SE MERITEREBBERO PIU' RISPETTO DA PARTE DI TUTTA LA FISI E NESSUNO SI E' NEMMENO DEGNATO DI SUPPORTARE LA TUA CAUSA… MUCH SEI GRANDE QUESTA FEDERAZIONE NON TI MERITA!!!

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.