La Norvegia fa paura: ecco Kristoffersen nel gigante

0
754

Un altro oro per la formazione scandinava ai Mondiali Juniores

Il norvegese Henrik Kristoffersen ha vinto la medaglia d’oro nel gigante ai Campionati del Mondo di Roccaraso-Rivisondoli. La Norvegia va forte davvero, e dopo il gigante ed il superG femminili, conquista la prima piazza anche questa mattina. La ‘Lupo’ di Aremogna si è segnata visibilmente nella seconda frazione, ma il giovane scandinavo è stato più forte di tutto e di tutti. Secondo a 75 centesimi il tedesco Thomas Dressen, risalito dalla trentesima posizione. Bronzo per lo sloveno Zan Kranjec. A seguire il francese Mathieu Faivre, il tedesco Alexander Schmid e l’austriaco Niklas Koeck. Indietro gli azzurri, che fanno più fatica rispetto alle prove veloci. Il portacolori dell’Asiva Guglielmo Bosca è il migliore: chiude ventesimo, dopo l’undicesimo tempo della prima manche. Ventitreesimo Andrea Ravelli che perde qualche posizione, mentre Stefano Baruffaldi è ventiseiesimo e Giordano Ronci trentesimo. Trentottesimo Matteo De Vettori, out nella prima manche Alex Zingerle. «Peccato per la seconda, abbiamo fatto fatica, come del resto anche altri concorrenti, a causa della pista che si rovinava. Bosca era undicesimo, poi ha perso posizioni. La classifica è stata infatti un pò stravolta…», ha fatto sapere al termine della gara l’allenatore azzurro Matteo Joris.

Articolo precedenteLa 'Serra Armada' testa la Berthod di La Thuile
Articolo successivoBosca contento a meta'
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...