La Maze in testa a Ofterschwang

0
348

Dopo la prima manche dello slalom Marlies Schild è solo settima

Una Marlies Schild così era da tempo che non la vedevamo. Nella prima manche dello slalom di Ofterschwang l’austriaca non ha trovato il ritmo giusto e poco prima della fine si è anche impuntata, rischiando di saltare e finendo settima a 77 centesimi. Ne ha approfittato Tina Maze, autrice di una grande prima manche, che comanda la classifica provvisoria con un vantaggio di 35 centesimi sulla tedesca Lena Duerr e di 57 centesimi sul talentino statunitense Mikaela Shiffrin (a pari merito con la svedese Frida Handstotter). La migliore delle azzurre è Irene Curtoni, diciassettesima a 1.75. Male Manuela Moelgg, ventisettesima a 2.71, mentre Chiara Costazza, Nicole Gius e Federica Brignone non si sono qualificate per la seconda manche.  Al quinto posto la canadese Erin Mielzynski e a seguire Marie Hoefl-Riesch, Marlies Schild, Tanja Poutiainen, la statunitense Resi Stiegler e la canadese Marie-Michelle Gagnon. Seconda manche alle ore 13.

Articolo precedenteBaruffaldi ancora nei 'top ten'
Articolo successivoRulfi: 'SuperG assolutamente negativo'
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...