La festa è iniziata a Schladming

0
152

Sorteggiati i pettorali, Ravetto: "Domani vinciamo"

Il ‘bosna’ va via a quattro euro, la birra anche a tre. A Schladming la festa è iniziata con il sorteggio dei pettorali, con già tanto pubblico in piazza e gli atleti che sfilano in mezzo alla ‘veline d’Austria’, prima dei fuochi d’artificio. Oggi è stata una giornata di lavoro intensa: c’erano da montare le tribune e i banchetti della festa, persino il fornaio ha preparato il pane della night race. Domani Schladming sarà invasa dai tifosi, anche se le previsioni dicono neve. La prima manche alle 17.45, la seconda alle 20.45. Gli azzurri al via: Manfred Moelgg avrà il 3, dopo Pranger e Herbst, Giuliano Razzoli il 13, Patrick Thaler il 20, Cristian Deville il 29, Stefano Gross il 54, il debuttante Riccardo Tonetti il 68. Claudio Ravetto quando lascia la riunione dei capi squadra si sbilancia: «Domani vinciamo con Manfred». Al massimo ci consoleremo con ‘bosna’ e birra.