La festa di compleanno del Razzo

0
107

Giuliano Razzoli festeggia con il suo fan club il sesto posto sulla Gran Risa. Sono venuti oltre cento persone da Villa Minozzo e dall’Appennino Reggiano a sostenerlo. Pasta fatta al momento, vino e la torta per i venticinque anni. Bambini, adulti e tanti anziani: c’è tanto calore intorno al “Razzo di Minozzo”, per molti è un già un sogno la Coppa del Mondo, per altri invece è solo l’inizio. “Vincerà, vincerà”, dice una signora mentre “salta” la pasta. Ale, uno degli storici del fan club posizione il Razzo per le foto di rito, Gaetano, l’anima del gruppo osserva entusiasta l’assalto alla prelibatezze emiliane cucinate con la solita maestria. “Andremo sempre più forte”, è l’ultimo pensiero di Marcellino, il suo coach fin da piccolo…

Articolo precedenteTempo di slalom sulla Gran Risa
Articolo successivoSki cross, Coppa del Mondo a San Candido
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...