La Coppa Europa rosa in Svezia

1
361

Quinta Giulia Gianesini

Prima gara di Coppa Europa ‘vera’ dopo il debutto nello ski indoor. Tappa in Svezia, a Funäsdalen (nella contea di Jämtland, la stessa di Are), per un gigante. Qualche fiocco di neve nella prima manche, condizione migliori nella seconda. Un bel tracciato movimentato, non facile. Vittoria a sorpresa dell’austriaca Karin Hackl; in casa azzurra buon quinto posto di Giulia Gianesini, peccato per Karoline Trojer: terza dopo la prima manche, sbaglia nella secondo chiudendo dodicesima. A punti anche Elena Curtoni, ventiseiesima, appena fuori le trenta Hilary Longhini, trentunesima, seguita da Lisa Magdalena Agerer. Domani si gareggia in slalom.

Articolo precedenteDaniela Ceccarelli presenta il motorhome by Lauretana
Articolo successivoIn slalom non va
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...

1 COMMENTO