La 'Black' di Levi supera l'ispezione Fis

0
311

Tutto pronto per gli slalom del 13 e 14 novembre

Tutto confermato a Levi: mercoledì l’ispezione della Fis, guidata da Hans Pieren, ha dato esito positivo e i due slalom in programma i prossimi 13 e 14 novembre sono stati confermati ‘a pieni voti’. È stato fatto un grande lavoro dagli addetti alla pista: in meno di ventiquattr’ore è stata prodotta quasdi la metà della neve necessaria. «Le condizioni dsono davvero ottime – ha confermato lo stesso Pieren -: al momento della misurazione ce n’era più di mezzo metro in numerose parti della pista. Questo ci permette di confermare lo svolgimento della gara al di là di come saranno le previsioni meteo». A inizio settimana la ‘Black’ sarà barrata e i preparativi completati con la posa delle protezioni e delle reti a bordo pista. «Abbiamo lavorato duro, soprattutto nello scorso fine settimana, in cui la temperatura molto bassa ci ha permesso di innevare alla perfezione la pista. Ci aspettiamo un grande week-end di gare» ha spiegato Mikko Saarinen, segretario generale del comitato organizzatore. Nello scorso mese di novembre hanno assistito alle gare oltre 20.000 persone: per quest’anno ne sono attese almento altrettante. «Saremo in grado di ospitare ancora più persone rispetto all’anno scorso e le prenotazioni continuano ad arrivare. Ora ci sono più di 23.000 posti letto e siamo convinti di raggiungere il tutto esaurito, anche se qualche posto è ancora disponibile» è il commento di Salja Alataloa, responsabile dell’ufficio del turismo.

Articolo precedenteKarbon, lesione al menisco
Articolo successivoMorzenti si autosospende dal Consiglio Fis
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...